RICERCA INTERNA
AREA RISERVATA

IL TURISMO

Sono circa 6.500.000 i turisti (italiani e stranieri) presenti sul territorio ogni anno.
Il turismo rappresenta una realtà economica di fondamentale importanza, caratterizzata da una rinomata ospitalità, da una natura florida e da una cultura millenaria.


Il turismo culturale

Ravenna capitale dei mosaici bizantini, porta tra Oriente e Occidente, città di Teodorico e di Dante è il principale polo culturale della provincia e meta prediletta del turismo culturale. Otto monumenti della città, che costituiscono un patrimonio di 1500 anni di storia, sono stati inseriti dall'UNESCO nella World Heritage List quali Patrimonio Mondiale dell'Umanità di assoluto rilievo internazionale.
Oltre a Ravenna, sono numerose le città d'arte di richiamo internazionale ed i centri noti per cultura e tradizione:
Faenza gioiello del neoclassicismo, ricca di monumenti ed opere d'arte, è rinomata per aver sviluppato l'arte della ceramica ed ospita il famoso Museo Internazionale delle Ceramiche che raccoglie la più ampia collezione di ceramiche di ogni tempo e paese.
Brisighella caratteristico borgo medievale sito sulle colline romagnole, nelle quali si producono vini ed olio di ottima qualità.
Riolo Terme città delle acque termali immersa nelle colline.Casola Valsenio conosciuta come il "paese delle erbe e dei frutti dimenticati" ed inoltre i centri storici di Bagnacavallo, Bagnara di Romagna e Lugo, città dell'eroe della prima guerra mondiale Francesco Baracca, il cui stemma, il cavallino rampante, è diventato il simbolo della Scuderia Ferrari, propone ogni anno manifestazioni di prestigio, a cominciare dalla stagione della lirica al Teatro Rossini.

Rilevanti sono anche le altre tipologie di turismo che il territorio può offrire, come quello balneare, ambientale e sportivo.

Marinara: porto turistico internazionale



Il porto turistico Marinara è il più importante dell'Emilia Romagna. Il porto utilizza uno specchio d'acqua di 156.000 mq capace di ospitare 2230 barche, di dimensioni fino a 30 metri. La capacità del porto turistico di Marina di Ravenna è pari ad un quarto dei posti barca di tutta la Romagna. Il porto turistico inoltre comprende una gamma completa di servizi, yacht club con annessa club house, ristorante, scuola vela, negozi e residence.

Una riviera ospitale

Con i suoi 35 km di costa lungo la Riviera adriatica, la Provincia di Ravenna è uno dei centri balneari più importanti del Mediterraneo, le città di Milano Marittima e Cervia sono centri moderni ed apprezzati per vacanze all'insegna della qualità. Nella città di Cervia è ripresa l'attività estrattiva nelle famose "saline" che per secoli hanno prodotto il sale destinato, tra l'altro, alla Santa Sede.
I principali porti turistici della Provincia sono Marina di Ravenna e Cervia.
Fra Ravenna e Cervia, sulla SS Adriatica, sorge il Parco di Mirabilandia uno dei più famosi e attrezzati parchi di divertimento italiani, visitato ogni anno da migliaia di persone richiamate dalle sue numerosissime attrazioni.

Le aree verdi



La Provincia di Ravenna offre una varietà di paesaggi molto ricca: dalla costa sabbiosa alle pinete fino alle cime e alle valli delle colline appenniniche.
Il territorio provinciale presenta un vasto sistema di parchi e aree protette, tra cui spiccano il Parco Regionale del Delta del Po e, nell'area collinare, il Parco della Vena dei Gessi.
Nel silenzio della natura ravennate, Dante Alighieri completò la sua opera più famosa, "La Divina Commedia".

Turismo sportivo

L'offerta sportiva della Provincia di Ravenna è molto ricca. Sulla costa romagnola non mancano gli impianti e le attrezzature per imparare, praticare e perfezionare qualsiasi tipo di sport e disciplina. Le offerte spaziano dalle centinaia di campi da calcio, pallacanestro, volley, tennis alle strutture per l'atletica leggera, il pattinaggio, il bowling, il tiro con l'arco e dai prestigiosi campi da golf di Cervia (27 buche) e Riolo Terme (18 buche) alle più tradizionali palestre.
Migliaia sono le manifestazioni e gli eventi sportivi che vengono organizzati ogni anno grazie all'alta qualità degli impianti e delle attrezzature.

Programme MED Obiettivo 2 Ecomark Provincia di Ravenna Camera di Commercio Ravenna Unione Europea Repubblica Italiana POR FESR Emilia Romagna Regione Emilia Romagna